17/03/2015
UN GRANDE COMPRENSORIO INTERRELIGIOSO IN LADAKH

Sono iniziati in Ladakh i lavori per la costruzione di una grande struttura che ospiterà monaci e studiosi di Buddhismo. Il comprensorio che si estende su dieci ettari di terreno nella zona di Phiang, a 20 chilometri da Leh, avrà alloggiamenti per chi svolgerà periodi più o meno lunghi di studioe di ricerca. Una palazzina sarà destinata ai monaci ed è previsto un tempio per le attività di culto. A lato di queste costruzioni un centro di assistenza sanitaria per la gente del luogo sarà operativo ventiquattr'ore su ventiquattro e un'area in grado di ospitare cinquemila fedeli permetterà  lo svolgimento di cerimonie e lezioni all'aperto impartite alla popolazione dai più qualificati Maestri della tradizione Drikung Kagyu  ma anche da eminenti rappresentanti delle altre tradizioni del Buddhismo Tibetano. Sarà il primo e il più grande centro non settario del Ladakh che aprirà certamente la strada ad altre iniziative simili su un territorio, quello del Ladahk, da sempre crocevia di culture e di etnie diverse ma storicamente portate a una proficua collaborazione sul piano spirituale e sociale.




Drikung Kagyu Itaia - Monastero Mandala Samten Ling
Casale Campiglie, 84 - 13895 Graglia Santuario  - BIELLA
Tel. 015 442251  Cell. +39 346 6304488   info@mandalasamtenling.org